Articoli trovati: 96

Diritti e doveri del bagnante

20.06.2014 di Stefano Sedassari
Finalmente, dopo un lungo inverno (quest'anno per la verità neanche troppo rigido), ecco bussare alla porta l'estate che, come ogni anno, arriva portando con sé il suo carico di improbabili tormentoni musicali, di ondate di caldo africano dai nomi terrificanti, di partenze intelligenti, di...

Autovelox

L’importanza e le modalità delle comunicazioni dei dati del conducente in caso di sanzione per evitare il raddoppio

29.05.2014 di Leonilde Durante
Quando al proprietario di un'autovettura viene notificata una contravvenzione per violazione al Codice della Strada a mezzo Verbale d'infrazione, questi ha l'obbligo entro 60 giorni non solo di pagare o alternativamente di fare ricorso nei termini indicati, bensì anche di comunicare al Comando...

La dichiarazione di successione

Quali le procedure e i documenti necessari?

20.01.2014 di Cristiano Corghi
In base a quanto previsto dalla legge, entro 12 mesi dal momento di apertura della successione, che avviene al momento della morte, nel luogo dell'ultimo domicilio del defunto, gli eredi hanno il compito di presentare all'Agenzia delle Entrate una apposita dichiarazione, di natura...

Comunione e separazione dei beni tra coniugi

20.11.2013 di Marta Schinelli
Il regime patrimoniale della famiglia consiste nei poteri, propri di ciascun coniuge, in ordine all'acquisto e alla gestione dei loro beni; entrambi i coniugi devono ottemperare all'importante obbligo di contribuire alle esigenze della famiglia.

Guida in stato di ebbrezza

Non tutti conoscono le conseguenze

20.11.2013 di Leonilde Durante
L'art. 186 del Codice della Strada sancisce che è vietato guidare in stato di ebbrezza in conseguenza dell'uso di bevande alcoliche e stabilisce che si è in presenza di tale stato quando il tasso alcolemico - ovvero la concentrazione di alcool nell'aria alveolare espirata- superi gli 0,5...

Il testamento nel diritto di famiglia

Un modo efficace per disporre l'assegnazione dei beni agli eredi.

16.10.2013 di Cristiano Corghi
Il testamento nel Codice Civile Italiano esprime una volontà individuale di una sola persona, detta testatore, che rimane l'unico soggetto legittimato a porlo in essere, non essendo ammessa dalla legge vigente alcuna forma di rappresentanza. Il testamento, a causa della sua stessa natura, è un...