“Ho bisogno dell’artigiano”

Alcuni consigli per non farsi ingannare

Elettricisti, idraulici e lattonieri. Imbianchini, falegnami o muratori. Non c'è differenza tra affittuari o proprietari: prima o poi tutti abbiamo bisogno di chiamare un artigiano per fare dei lavori in casa. Spesso, purtroppo, la fregatura è nascosta dietro l'angolo.  E non mancano i casi in cui gli artigiani chiedono in anticipo i soldi o che aumentano di proposito l'importo della fattura. Ecco alcuni consigli per non incappare in una truffa.


Artigiano consigli per non farsi ingannare

Riguardo l'autore

Alessandro Ponzoni

Alessandro Ponzoni

Area: Comunicazione, editoria, digital media, pubbliche relazioni, non profit